26/02/2020

COME SI COMBATTE LA TRASMISSIONE DI UN VIRUS?

I virus sono microrganismi con caratteristiche di parassiti obbligatori, in quanto si replicano solamente all'interno di cellule di altri organismi, come l'uomo o gli animali.

I virus si trasmettono rapidamente per via aerea mediante piccole goccioline di saliva che si propagano da una persona all'altra, tramite tosse, starnuti, contatto diretto, oppure toccandosi bocca, naso e occhi.

Per difendersi da questi microrganismi basta applicare delle semplici norme di buona igiene, come coprirsi naso e bocca con il gomito, se si starnutisce o tossisce, e lavarsi frequentemente le mani.

Quest'ultima pratica va effettuata però correttamente seguendo attentamente i seguenti passaggi:

1 - bagnare le mani con un po' di acqua;

2 - applicare una quantità di sapone sufficiente a coprire tutta la superficie delle mani;

3 - frizionare le mani palmo con palmo;

4 - il palmo sinistro sul dorso destro della mano intrecciando le dita e viceversa;

5 - palmo contro palmo intrecciando le dita tra loro;

6 - dorso delle dita contro il palmo della mano opposta tenendo le dita strette tra loro;

7 - frizione rotazionale del pollice destro stretto nel palmo sinistro e viceversa;

8 - frizione rotazionale, in avanti e indietro con le dita della mano destra strette tra loro nel palmo sinistro e viceversa;

9 - frizionare anche i polsi delle mani;

10 - risciacquare le mani con l’acqua calda;

11 - chiudere il rubinetto con il gomito, oppure con una salvietta monouso;

12 - asciugare le mani con una salvietta monouso.

La durata dell'intera procedura deve essere di circa 60 secondi. Se siamo fuori casa e impossibilitati ad utilizzare acqua e sapone, possiamo utilizzare soluzioni alcoliche. In questo caso i passaggi sono i medesimi precedentemente visti, ma la procedura può durare solo 30 secondi.

E' importantissimo lavarsi le mani prima di: mangiare, somministrare farmaci, maneggiare alimenti, medicare una ferita, toccare un malato; e dopo aver: tossito, starnutito o soffiato il naso, essere stati a stretto contatto con persone ammalate, essere stati a contatto con animali, aver usato il bagno, aver maneggiato soldi, aver usato mezzi pubblici ecc.

L’utilizzo di mascherine, invece, è consigliato solo se si devono assistere persone malate, che quindi hanno un deficit immunitario, oppure se si sospetta di essere malati.

Evitare se possibile il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie, o se non è possibile, cerca di mantenere almeno una distanza di 1,5 / 2 metri.

Un altro importantissimo e utile consiglio di prevenzione è quello di supportare e migliorare il nostro sistema immunitario, perché più rafforzato sarà e più ci saranno probabilità di non contrarre il virus. Questo è possibile attraverso sia l’alimentazione, ma anche e soprattutto attraverso l’utilizzo di integratori a base di vitamine, zinco ed estratti naturali che stimolano il sistema immunitario.

Un alleato fondamentale è la Vitamina C che con la sua azione antiossidante, stimola la funzionalità delle cellule del sistema immunitario, come neutrofili, macrofagi e linfociti, rafforzandola.

Altri esempi sono lo Zinco che è cruciale per tutti i processi biochimici che caratterizzano le funzioni difensive del nostro organismo; e l’Echinacea che ha azione antivirale, antibatterica e immunostimolante, utilissima quindi in caso di affezioni alle vie respiratorie.

Tutti questi utili consigli sopra citati, sono la giusta prevenzione per qualunque diffusione di virus, quindi informiamoci, e stiamo attenti ma non facciamoci prendere dal panico.

Per qualunque consiglio o chiarimento potete rivolgervi alla Farmacia Dr. Giotti, al vostro medico di base o al numero verde 1500 del Ministero della Salute.